fbpx

Centro di Solidarietà Trento

La nostra storia

Il Centro di Solidarietà nasce a Trento nel 1996 per aiutare e sostenere persone e famiglie in difficoltà attraverso la consegna di un pacco alimentare mensile.

Negli anni la consegna del pacco coinvolge sempre più volontari e diventa occasione di conoscenza e condivisione dei momenti di difficoltà, ma anche di vicinanza e di amicizia. Presto l’aiuto si allarga ad altre forme di supporto, quali il sostegno nella ricerca del lavoro o nel disbrigo di pratiche. Questa trama di rapporti assume particolare importanza per le famiglie straniere e per persone ai margini della società che non sempre riescono a riconoscere i propri bisogni o a raggiungere gli aiuti presenti sul territorio.

Il Centro di Solidarietà  per la sua attività può contare ad oggi su più di 140 volontari e sostiene oltre 190 famiglie nel territorio.

Dalla primavera del 2021 il Centro di Solidarietà inaugura CiSiamo, un progetto strutturato per far fronte all’insorgere delle nuove povertà. Alla distribuzione di aiuti alimentari e di beni di prima necessità si affiancano altri servizi tra cui: facilitazione nel raggiungere gli aiuti offerti dagli enti provinciali, affiancamento nella ricerca lavorativa, ascolto e sostegno psicologico in caso di personale difficoltà.

Un cammino iniziato 25 anni fa dalle esigenze più concrete che porta verso un’assunzione globale del bisogno della famiglia e del singolo.